venerdì 11 novembre 2011

Nuova ricetta made in Italy: Penne mari o monti


In Italia ci teniamo molto alla cucina. Ma non pensavo fino a questo punto! Insomma nel pieno di una crisi: tra nani traditi da showgirl, spread alle stelle e opposizione paurosa di andare al governo, Noi cosa pensiamo di fare? Di trovare la soluzione lì, in cucina. Siamo proprio originali, eh? E così sfogliando il prezioso ricettario di Suor Germana... to' ci si è imbattuti nel capitolo magico delle ricette mari e monti. Il rebus è risolto: Mario Monti, nuovo premier, santo senatore subito.
In Italia ci teniamo molto alla buona cucina.
Da oggi nei ristoranti italiani (proprio quelli che, come qualcuno felicemente ricordava, sono sempre pieni di gente): il nuovo piatto del giorno è Penne mari o monti.
Perché a rimetterci le penne siamo sempre Noi: l'Italia.  


 Alcune copertine dei ricettari in cui potete trovare le soluzioni a ogni vostro problema. 


Dimenticavo: la ricetta delle nostre Penne mari o monti è segreta, ci teniamo che rimanga una nostra esclusiva italiana. Però posso rivelarvi qualche ingrediente: 
1 nano che cade
8 traditori
1 lettera alla Bce
1 opposizione che ha paura di andare al governo
500 spead 


3 commenti:

  1. ma che delizia questa tua riflessione!
    bella ricetta,più nani però….viene meglio.
    ciao
    p.s. che iddio mi perdoni ma ho ho una gran voglia di mandare tutti quanti via ma per sempre.(soprattutto il nanissimo brunetta )

    RispondiElimina
  2. Grazie Stellarossa! hai ragione, ho dimenticato il nanissimo!

    RispondiElimina
  3. Grande , condivido la tua ricetta ...bellissimo post
    ciao

    RispondiElimina